Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il 5 settembre è il “Freddie (Mercury) For a Day”

Il 5 settembre è il “Freddie (Mercury) For a Day”

482
Il 5 settembre si festeggia il "Freeddie For a Day", il 71/mo compleanno dello scomparso frontman dei Queen.

“Freddie For a Day” è la giornata dedicata in tutto il mondo alla memoria dell’ex Queen Freddie Mercury, iniziative anche in Italia negli Hard Rock Cafe.

Domani, martedì 5 settembre, si festeggiano in tutto il mondo i 71 anni dell’ex cantante dei Queen, Freddie Mercury (scomparso nel 1991, a causa di una broncopolmonite aggravata da complicazioni dovute all’Aids), nato il 5 settembre 1946 a Zanzibar. Per il quinto anno consecutivo, anche gli Hard Rock Cafe italiani di Roma, Venezia e Firenze celebrano “Freddie For a Day“: una giornata di festeggiamenti con musica, concerti live, menu a tema e raccolta fondi in favore del Mercury Phoenix Trust per sostenere la ricerca contro l’Aids e l’Hiv. Qui il programma del locale lagunare.

Esclusivamente nella giornata del 5 settembre, verrà proposto un Menu a tema ispirato alla musica della leggenda del rock e saranno venduti i “baffetti alla Freddie”, al costo di due euro, con il ricavato interamente devoluto alla fondazione. Inoltre, grazie alla collaborazione con Universal Music Italia, gli appassionati dei Queen potranno ricevere sorprese e gadget firmati con il brand della casa discografica.

«Quella con Hard Rock – spiega Emma Donoghue, della Mercury Phoenix Trust – per noi è una importante collaborazione. Siamo sempre grati del grande sforzo e del contributo offerto da Hard Rock per ricordare il compleanno di Freddie. Questa sinergia ed i risultati che ottiene mettendo insieme cibo, divertimento, musica e donazioni ha un valore inestimabile».

Aggiunge Claudia Walker, sempre del Mercury Phoenix Trust: «”Freddie For A Day” è una campagna per la raccolta di fondi e per sensibilizzare le persone sul tema dell’Aids, che consente agli appassionati di tutto il mondo di aiutare l’associazione nel suo lavoro quotidiano. Con questa iniziativa in molte città celebriamo un mito come Freddie ed allo stesso tempo aiutiamo tutte quello persone che hanno bisogno di combattere contro questa terribile malattia».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here