Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il Festival dell’Oriente a Padova

Il Festival dell’Oriente a Padova

524
Il Festival dell'Oriente

Il Festival dell’Oriente, il più importante evento internazionale interamente dedicato a culture, popoli e tradizioni Orientali, torna nuovamente a Padova, per un’edizione ricca di entusiasmanti novità, che avrà luogo nei giorni 27-28-29 novembre, 5-6-7-8 e 11-12-13 dicembre dalle 11:00 alle 24:00 nel complesso fieristico PadovaFiere.
Un grande happening dedicato a tutte le affascinanti sfaccettature dei paesi Orientali tra tradizione, spiritualità, folklore, divertimento, musica: esperienze per tutti i gusti e tutte le età a disposizione del pubblico, con numerose aree culturali interattive, mostre artigianali e fotografiche, un grande bazar orientale con oltre 400 stand di prodotti tipici, 200 conferenze e seminari, 12 ristoranti etnici, numerose esibizioni di arti marziali con un palco appositamente dedicato, workshop gratuiti di yoga, meditazione e discipline bionaturali, 5 palchi per show ed esibizioni, che proporranno contemporaneamente ed ininterrottamente dalle 11:00 sino alle 24:00 un’incredibile programmazione con più di 400 spettacoli per oltre 13 ore d’intrattenimento giornaliero.
Nei 6 padiglioni del Festival dell’Oriente verranno presentate le Cerimonie tipiche, il Folklore e le Tradizioni Orientali, tra straordinarie novità e piacevoli conferme. Splendide aree culturali, come quella dedicata al Giappone, con giardino e laghetto Koi nonché le tradizionali cerimonie dell’Ikebana, della vestizione del Kimono e la cerimonia del tè “Cha No Yu”, o ancora l’area Thailandese, nella quale svetterà una Pagoda tradizionale e si potrà assistere a spettacoli, dimostrazioni folkloristiche e la curiosa mostra gastronomica di insetti caramellati; mostre di abiti tradizionali Orientali, di armature dei Samurai Giapponesi, dei guerrieri dell’Esercito di Terracotta Cinese, di stupende statue, di fotografia ed artigianato; la Cerimonia del Mandala Tibetano, il corso di Sushi, i massaggi Thailandesi, l’area bimbi con l’animazione della simpatica mascotte Kung Fu Panda ed un’infinità di altre attività, in un percorso coinvolgente alla scoperta delle culture e delle bellezze di paesi lontani ed affascinanti.
La danza del cinema Indiano Bollywood, i tamburi da guerra Giapponesi Taiko, la danza Punjab del Bhangra, il folklore Indonesiano, la danza Tannura, la spettacolarità di usi e costumi dello Sri Lanka, la sensuale Danza del Ventre, la musica della Mongolia, la danza indiana tradizionale Kuchipudi e Bharatanatyam, il folklore dei Gypsies del Rajasthan, la tradizionale Danza del Leone Cinese sui pali e numerosi altri show e performances, per vivere la magia delle atmosfere Orientali.
Tra le molte novità di questa edizione, domenica 29 novembre, domenica 6 dicembre e domenica 13 dicembre dalle ore 15:00 nell’area esterna del complesso fieristico il pubblico potrà scatenarsi e divertirsi grazie ad evento straordinario: l’Holi Festival, la festa del colore della tradizione spirituale Indiana reinterpretata dal Festival dell’Oriente in chiave Bollywood. Musica, danze, allegria, risate ed entusiasmo sotto una pioggia di splendide polveri colorate!
Ampio spazio anche per il relax e la cura di corpo, mente ed anima grazie ad un’ulteriore novità, il settore “Salute e Benessere: da Oriente a Occidente”, che proporrà ai visitatori numerose aree interattive dove conoscere e sperimentare in prima persona decine di terapie olistiche e discipline bionaturali, in un connubio tra tradizione Orientale ed innovazioni Occidentali.
Un emozionante viaggio “virtuale” nella magia dell’Oriente: India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea, Indonesia, Malaysia, Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet, ecc. vi aspettano con i colori, le musiche ed i profumi di terre lontane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here