Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il commissario Montalbano superstar

Il commissario Montalbano superstar

135
0
Consueto grande riscontro televisivo per il commissario interpretato, dal lontano 1999, da Luca Zingaretti.

Grande successo, ieri su Rai1, per il primo di due nuovi episodi inediti del commissario Montalbano di Luca Zingaretti, che festeggia in modo particolare…  

Il ritorno del commissario Montalbano fa centro ancora una volta:  “Un covo di vipere”, il film tv in prima visione andato in onda ieri sera su Rai1, è stato seguito da 10 milioni 674 mila spettatori con il 40.8% di share. L’episodio, con Valentina Lodovini e Alessandro Haber guest star e una tematica forte come l’incesto, è il terzo più visto dell’intera serie, secondo per percentuale d’ascolto, alle spalle di “Piramide di fango” che il 7 marzo 2016 aveva fatto il 40.9% di share. 

Il protagonista Luca Zingaretti ha festeggiato l’ennesimo successo scherzando con i compagni d’avventura Cesare Bocci (alias Mimì Augello), Peppino Mazzotta (Giuseppe Fazio) e Marco Cavallaro (ovvero Tortorella), in una divertente ricomposizione delle pose più iconiche dei Beatles, postata sul suo profilo Instagram e accompagnata dall’ironica scritta “The Inimitables“.

L’attore è reduce anche da un trionfo teatrale, avendo appena concluso il lungo tour di “The Pride”, spettacolo su testo di Alexi Kaye Campbell di cui ha firmato la regia, oltre che interpretarlo: più di 170 date da sold out. E questa possibilità di alternare diverse esperienze in teatro e al cinema, dati i tempi abbastanza dilatati della produzione televisiva, fa dire a Zingaretti che tornare ciclicamente ad interpretare il commissario di Vigata resta un piacere e non un obbligo.

Del resto stiamo parlando della serie italiana più venduta all’estero, trasmessa – negli anni – in oltre 60 paesi tra Europa e resto del mondo. Dal 1999 a oggi, coi due inediti di quest’anno, il personaggio inventato da Andrea Camilleri ha raggiunto quota 30 titoli adattati per la televisione e a quanto pare ce ne sono altri in cantiere. Intanto il prossimo, in onda lunedì 6 marzo su Rai1, si intitola “Come voleva la prassi”  e si occupa dell’omicidio di una giovane prostituta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here