Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il Carnevale di Venezia salpa con la Festa Veneziana

Il Carnevale di Venezia salpa con la Festa Veneziana

1180
Carnevale

Il sestiere di Cannaregio cuore dell’apertura acquatica del Carnevale. Domani sera migliaia di persone si riverseranno lungo le rive del Canale di Cannaregio, per l’occasione trasformato in uno splendido palcoscenico sull’acqua, per assistere all’onirico spettacolo “L’incanto delle Arti ritrovate. Un emozionante incontro con le Tradizioni veneziane.” Una magica trama di suoni, artisti e colori che si intrecciano sull’acqua per sorprenderci e farci ritrovare il gusto di vivere la semplicità e la forza delle tradizioni. I nostri Mestieri e le nostre Arti saranno raccontati in uno spettacolo in quattro atti, partendo dalla magia della voce lirica, viaggiando poi attraverso la forza del fuoco e del ferro, l’allegria della vendemmia, la gioia dei colori di stoffe e dipinti, per chiudere con un gran finale di forte impatto emozionale. Il tutto esaltato da un connubio unico di danza e musica. Lo spettacolo, della durata di mezz’ora, inizierà alle 18 e verrà replicato alle ore 20.00. Durante l’evento, “Aperol Spritz”, aperitivo con intrattenimento musicale.

Domenica 24 gennaio cento barche alla veneta addobbate in tema carnevalesco con a bordo cinquecento vogatori partiranno da Punta della Salute per risalire il Canal Grande e poi approdare nel Canale di Cannaregio dove ad attenderle ci sarà il popolo del Carnevale e gli stand dell’AEPE che, come ogni anno, offriranno il meglio della cucina veneziana. Il corteo acqueo partirà alle 11 e poi all’altezza della Pescheria si incrocerà con le note di Paolo Zanarella, “Il pianista fuori posto”. Una performance aerea fatta di musica, canto ed acrobazia funambolica tramite la sospensione del pianoforte sulle acque del Canal Grande. Verso le 12 il corteo acqueo, tra le cui barche ci sarà anche una peata con a bordo la band “I gati” che suonerà dal vivo, entrerà in Canale di Cannaregio in un tripudio di pubblico tradizionalmente assiepato sulle rive.

All’arrivo del corteo apriranno gli stand gastronomici a cura dell’Associazione Esercenti Pubblici Esercizi, che offriranno le squisite prelibatezze della cucina tipica veneziana, dai cicheti ai dolci della tradizione, fritole e galani. Musica e animazioni accompagneranno l’arrivo della parata acquea e le degustazioni.

Programma della Festa Veneziana sull’Acqua

Sabato 23 gennaio, Canale di Cannaregio
ore 18.00 – 18.30: primo show “L’incanto delle Arti ritrovate. Un emozionante incontro con le Tradizioni veneziane”
ore 20.00 – 20.30: secondo show “L’incanto delle Arti ritrovate. Un emozionante incontro con le Tradizioni veneziane”
Durante l’evento, “Aperol Spritz”, aperitivo con intrattenimento musicale

Domenica 24 gennaio, Punta della Salute, Pescheria, Canale di Cannaregio
ore 11.00: inizio animazione sulle fondamenta del Canale di Cannaregio e partenza corteo acqueo da Punta della Salute
ore 11.00: performance di Paolo Zanarella, pianista fuori posto
dalle ore 12.00: percorsi enogastronomici della tradizione veneziana offerti da A.E.P.E.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here