Home Video Gallery Servizi Economia e società Hotel Sold Out: il primo evento dedicato alla vendita delle camere d’albergo

Hotel Sold Out: il primo evento dedicato alla vendita delle camere d’albergo

719
0

Hotel Sold Out: a Jesolo un evento dedicato al settore alberghiero

Continua il tour in giro per l’Italia del primo workshop italiano tutto dedicato alla vendita delle camere dall’albergo, organizzato da Teamwork, società specializzata nel marketing e nella consulenza per l’industria dell’ospitalità. Dopo il successo delle tappe di Milano e Torino, l’evento, totalmente gratuito, approda a Jesolo.

“La vendita delle camere – spiegano gli organizzatori – è il principale business dell’hotel. Potrebbe sembrare scontato, ma non è difficile perdere di vista l’obiettivo principale del proprio business, quando le attività da svolgere ogni giorno sono così tante, come nel caso della gestione alberghiera.

La vendita è la conclusione di un ciclo, ma la sua determinazione (o meno) parte da lontano. Tanti sono i fattori che intervengono sulla scelta dell’ospite e sono legati a tanti aspetti della propria attività. Dal primo impatto comunicativo alla brand reputation, dalla relazione che si riesce a instaurare con l’ospite alla semplice risposta a una e-mail. Per questo abbiamo messo insieme tanti professionisti che ogni giorno lavorano al fianco degli albergatori e, ognuno specializzato in un diverso settore, li aiutano a vendere al meglio”.

L’evento, promosso da Teamwork e Hotelperformance è completamente gratuito e farà tappa in molte città italiane. Dal telefono alla prenotazione online: Hotel Sold Out rappresenta una guida concreta all’utilizzo e alla gestione di tutti gli strumenti tecnologici, indispensabili per promuovere l’hotel e aumentare le vendite.

“La professionalità è uno dei punti di forza del nostro modo di fare accoglienza – interviene il presidente Aja, Alessandro Rizzante – ed è per questo che come Associazione abbiamo creato “JLAB”, un vero e proprio laboratorio per aiutare gli imprenditori a crescere, attraverso tutta una serie di incontri, convegni e seminari. E anche l’appuntamento di mercoledì rientra in questo percorso che Aja ha voluto iniziare”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here