Home Love in Venice Gran Ballo Mascheranda 2018: 20 anni di emozioni in maschera

    Gran Ballo Mascheranda 2018: 20 anni di emozioni in maschera

    322
    CONDIVIDI
    Gran Ballo Mascheranda

    Dietro e davanti la “maschera”, volto e sipario del Carnevale, l’11 Febbraio si festeggia il Gran Ballo Mascheranda 2018, alla sua ventesima edizione.

    A partire dagli anni 70, Gualtiero Dall’Osto, mascarer, professionista, artigiano e ambasciatore in tutto il mondo dell’arte della maschera, assieme ai suoi collaboratori, espande la sua ricerca al costume, all’evento, al teatro, alla festa.

    Così 20 anni fa, su iniziativa del maestro, trasformato per l’occasione in direttore artistico, ha inizio l’avventura di Mascheranda: “Emozioni in maschera”.

    All’interno di Palazzo Pisani Moretta, autentico, magico set veneziano sul Canal Grande, si celebra anche quest’anno, in un crescendo di “brividi dei sensi”, il fascino del Carnevale più intrigante al mondo. Con la creatività artistica e artigianale che trasforma, nella metamorfosi delle scenografie, dei costumi e delle maschere, create dall’atelier di Tragicomica, si crea uno spettacolo nello spettacolo in cui ognuno diventa attore, protagonista e ‘alter ego’ del proprio ‘io’.

    Ospiti provenienti da tutto il mondo converranno Domenica dalle ore 20:30 in questo raffinato “luogo rischioso” e licenzioso che permette di “vivere insieme” la trasgressione, la seduzione e la magia che si libera in noi in questo necessario rito collettivo e rigenerativo.

    “Lo spettacolo dei sensi in festa”, un’armonia tra musica, cibo, danza e show in cui tutti diventano artefici, questo è diventato nello spazio e nel tempo del Carnevale Veneziano, il Gran Ballo Mascheranda.

    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here