Home Video Gallery Servizi Politica Giovanni Battista Armellin: Movimento autonomia Mestre terraferma

Giovanni Battista Armellin: Movimento autonomia Mestre terraferma

1257

Giovanni Battista Armellin: rinviato referendum separazione Venezia/Mestre

Giovanni Battista Armellin ha esposto le tesi del Movimento autonomia Mestre terraferma per il referendum autonomia Venezia-Mestre per a favore della separazione delle due città.

Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha stabilito che il prossimo 22 ottobre non si andrà a votare per il Referendum autonomia Venezia-Mestre.

Come confermato dallo stesso Luca Zaia il referendum autonomia Venezia-Mestre si potrà svolgere nei primi mesi del 2018.

Da più parti si dice che a Mestre manchi una figura di riferimento nella popolazione, soprattutto dal fatto che il sindaco e le maggiori personalità politiche e amministrative vivano e lavorino a Venezia.

A Mestre ci sono ampie possibilità di crescita dalle grandi opportunità che può sfruttare il Parco San Giuliano con numerosi concerti oppure del museo M9.

Come ricorda Giovanni Battista Armellin Mestre e Venezia hanno esigenze completamente diverse e come gestione dei trasporti (Venezia sull’acqua e Mestre sull’asfalto).

Armellin ricorda anche il caso del Calcio Mestre, che abbiamo parlato qualche giorno fa, che è dovuto emigrare per mancanza di strutture adeguate e a Portogruaro; questa e altre sono disattenzioni per realtà sportive Mestrine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here