Home Video Gallery Raccomandata Espresso Giorno del Ricordo: vuoto di memoria

Giorno del Ricordo: vuoto di memoria

374

Giorno del Ricordo vuole conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe

Oggi parleremo di tutti quelli che hanno la memoria corta, sul Giorno del ricordo che è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno. Istituita con la legge 30 marzo 2004 essa vuole conservare e rinnovare «la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale». La data prescelta è il giorno in cui, nel 1947, fu firmato il trattato di pace che assegnava alla Jugoslavia l’Istria e la maggior parte della Venezia Giulia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here