Home Video Gallery Servizi Economia e società Gentiloni: finanziati i progetti per l’area metropolitana di Venezia

Gentiloni: finanziati i progetti per l’area metropolitana di Venezia

353
0

Gentiloni conferma quanto promesso da Renzi e assegna all’area metropolitana veneziana 39 milioni di euro per recuperare aree dismesse. La firma stamane a Roma.

Erano già arrivate le rassicurazioni da parte dell’ex premier Matteo Renzi, lunedì mattina sono giunte anche quelle dell’attuale presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. I progetti veneziani inseriti nel “bando per le periferie” saranno finanziati, nonostante siano stati considerati piuttosto carenti. A Roma, infatti, ventiquattro primi cittadini hanno firmato nella sala dei Galeoni di Palazzo Chigi le convenzioni per il finanziamento dei 24 progetti migliori a livello nazionale.

Tra le opere da realizzare (su cui si è speso anche il Partito Democratico locale) ci sono i rifacimenti delle stazioni della Sfmr, la riqualificazioni di alcuni edifici dismessi, il completamento della cittadella di piazzale Roma per il trasferimento del tribunale civile, la manutenzione nei sette forti di proprietà del Comune. E poi interventi all’ex Casinò del Lido per il recupero dell’edificio e la riapertura del ristorante con terrazza sul mare, ma anche l’installazione di un nuovo tipo di segnale a Venezia Santa Lucia. Altri interventi sono previsti a San Donà, Portogruaro, Meolo, Fossalta di Piave, Musile, Ceggia, San Stino, Mira, Spinea, Dolo, Concordia Sagittaria, Chioggia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here