Home Video Gallery Servizi Economia e società Gabriele Stevanato: il taxi condiviso a Mestre

Gabriele Stevanato: il taxi condiviso a Mestre

916
0

Taxi condiviso: A Mestre, tramite l’app Mvmant, si possono condividere le auto gestite dalla Cooperativa artigiana radiotaxi Venezia-Mestre.

E’ partito un servizio di taxi condiviso. Ne parliamo con l’ospite di oggi Gabriele Stevanato, presidente cooperativa artigiana radio taxi Venezia. Il quale ci racconta che il servizio verrà fornito gratuitamente per due settimane, da radio taxi di Mestre che attualmente ha 98 tassisti. Il 16 gennaio è partito il servizio, come vi si potrà accedere? Semplicemente basterà scaricare l’applicazione Mvmant. Chiaramente il progetto mira a disincentivare la mobilità con l’auto propria, così da ridurre anche lo smog in città. In questo periodo dunque, si potrà prendere un taxi con costi economici. Per esempio, da Carpenedo a piazzale cialdini si può spendere da 1,50 a due euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here