Home Video Gallery Servizi Cronaca Foto hot in rete, in aumento i ricatti

Foto hot in rete, in aumento i ricatti

364

Foto hot: almeno 2 o 3 segnalazioni alla settimana alla polizia postale. Dietro organizzazioni strutturate.

Una media di due, tre segnalazioni la settimana per ricatti a sfondo sessuale. Il dato è della polizia postale di Venezia, non tutte si traducono in denuncia, ma se ci si rivolge alla polizia significa che la misura è colma. Non è facile raccontare ad estranei che si è utilizzata la rete per diffondere foto hot di se stessi attraverso Skype facendosi abbindolare da utenti ammiccanti.

Nel web bisogna guardarsi anche dalla pratica del “phishing”, specie con l’avvicinarsi del Black Friday del 25 novembre. Si tratta di siti fasulli costruiti ad hoc per ingannare l’utente e indurlo a effettuare acquisti o a lasciare i propri dati online. Attenzione quindi alle mail con offerte imperdibili in questi giorni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here