Home Notizie Articoli di Cronaca Forza Nuova Venezia: “San Donà sotto la morsa della violenza criminale”

Forza Nuova Venezia: “San Donà sotto la morsa della violenza criminale”

1891
violenza criminale

Violenza criminale a San Donà di Piave: tre sudamericani armati di pistola, coltello e machete, sono entrati stanotte in un condominio presso Via Giorgione. Picchiati e rapinati i tre ragazzi ventenni che convivono nell’appartamento.
uno di loro ferito da una coltellata, scappati i rapinatori, ora ricercati in tutta la provincia.
Non si conoscono i retroscena del fatto, ma non si può restare indifferenti davanti a questa raffica di violenze, molteplici rapine e aggressioni, diventate ormai una routine non più accettabile.
Atti criminali che in modo crescente e incontrollato, affliggono da tempo tutto il territorio, complice l’invasione indiscriminata e senza controlli, che preoccupa tutti i cittadini e i negozianti.
Forza Nuova non ci sta e scende in campo, afferma il Dirigente Regionale Sebastiano Sartori “Non si può tollerare che il territorio privo di controlli lasci la popolazione nella morsa della violenza criminale quasi sempre perpetrata da stranieri,” e aggiunge; “per la tranquillità della nostra gente, ci attiveremo con le passeggiate per la sicurezza anche a San Donà”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here