Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo A Forte Marghera arriva il Finger Food Festival

A Forte Marghera arriva il Finger Food Festival

1355

Dal 9 all’11 giugno sbarca nella laguna veneta il Finger Food Festival, la manifestazione dedicata al cibo da strada e alle birre artigianali

Sarà Forte Marghera il teatro dell’evento che in due anni si è affermato come il più importante in Italia nel suo genere. Il Finger Food Festival coniuga infatti il cibo di qualità, le birre artigianali e i concerti di word music di noti artisti italiani e stranieri, il tutto organizzato dall’Estragon di Bologna, uno dei rock club più importanti d’Italia.

Per tre giorni a Forte Marghera si potranno quindi gustare prelibate specialità regionali, con produzioni DOP e IGP da filiera corta, innaffiate da ottime birre artigianali. Si passerà dalle bombette e burrate pugliesi alla mozzarella di bufala alla brace, dagli arrosticini abruzzesi agli sciatt della Valtellina, dal gnocco fritto emiliano al pane ca’meusa, dalla ‘nduja alla paella spagnola, dalle carni argentine agli hamburger di chianina, e tanto tanto altro, anche vegan. Insomma: un vero “giro del mondo in 80 morsi” per soddisfare tutti i palati!

Per gli appassionati di musica, tre eventi da non perdere. Venerdì sbarcheranno a Forte Marghera i Bomba Titinka, il progetto italiano ma di respiro internazionale che unisce come in una formula magica le atmosfere fumose e intime del jazz club con il volume e le strobo della disco. Tutta spagnola la serata di sabato 10 giugno: Radio Reggae, il duo elettro-acustico di Barcellona composto dagli ex componenti di Zulu 9.30, proporrà, oltre a pezzi propri, versioni reggae-cumbia-ska di Bob Marley, Manu Chao, UB40, Amy Winehouse, Bruno Mars e tanto altro, mentre a seguire Dj Lord Sassafras farà ballare il pubblico con le sue selezioni “world” a base di rock e influenze tecno-etno. La chiusura di domenica 11 giugno sarà affidata alla tromba di Eusebio Martinelli, pronto ad incendiare con suoni e ritmi balcanici il Finger Food Festival di Mestre assieme alla sua Gipsy Orkestar.

Orari della manifestazione e spettacoli:

-Venerdì 9 Giugno: aperto dalle 18.00 alle 24.00
Ore 20.00 DJ Miss Moneypenny (electroswing – Italia)
Ore 21.30 Bomba Titinka (electroswing – Italia)

-Sabato 10 Giugno: aperto dalle 12.00 alle 24.00
Ore 21,30 Radio Reggae (reggae – Spagna)
Ore 23,00 Dj Lord Sassafras (wolrd music – Spagna)

-Domenica 11 Giugno: aperto dalle 12.00 alle 23.00
Ore 21.00 Eusebio Martinelli Gypsy Orkestar (balkan/world – Italia)

Eccellenze gastronomiche e le birre presenti al festival: hamburger di chianina (Toscana); gnocco fritto, seppie e calamari alla griglia, polpo con patate, fritto misto di pesce (Emilia-Romagna); olive ascolane (Marche); bombette, orecchiette, burrate, pasticciotto, polpette (Puglia); Birrificio Artigianale Lorenzetto (Veneto); arrosticini (Abruzzo); sciatt della Valtellina (Lombardia); salsiccia calabrese DOP alla griglia, nduja (Calabria); carne di bufala alla griglia e mozzarella di bufala alla brace (Campania); pane ca’ meusa, arancine, cannoli (Sicilia). Dal resto del mondo: Fish & Chips, paella, churros, tacos messicani, carni argentine. Vegan food.

L’ingresso è sempre gratuito! L’evento è organizzato con Cooperativa Sociale Controvento e con la collaborazione della Fondazione Forte Marghera.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here