Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Expo: Il 3 maggio si inaugura il padiglione Aquae Venezia 2015

Expo: Il 3 maggio si inaugura il padiglione Aquae Venezia 2015

1171
Aquae Venezia 2015

Nei sei mesi tra maggio e ottobre, Aquae Venezia 2015, coerentemente con lo spirito di Expo, prevede sezioni di puro intrattenimento a cui si affiancano aree istituzionali e di edutainment, di carattere artistico, culturale e scientifico. Tali aree saranno animate quotidianamente attraverso attività esperienziali e di spettacolo curate da professionisti in un palinsesto orario di dimostrazioni, prove, degustazioni, giochi.
Numerose le “machine sceniche” e le sezioni esperienziali dislocate in diverse aree del padiglione, idealmente a costituire un fiume di emozioni e di informazioni.
La “Rosa dell’Acqua” è il grande dodecaedro d’immagini calato dal soffitto, composto da di 12 schermi di mt 6 x 9 ciascuno, da cui verranno trasmessi spettacoli audiovisivi, emozionali e informativi sulle interrelazioni tra l’acqua, l’uomo e il pianeta: cibo, clima, tecnologia, religione, sport. Tra i partner di questa installazione: UN WWAP – UNESCO, Fondazione Umberto Veronesi, WWF, ISPRA, CNR, Epson Meteo.
Il “Viaggio nell’Abisso” è un teatro di schermi 3D che avvolgerà lo spettatore con immagini e suoni iperrealistici a simulare la discesa nelle profondità marine. Non solo una grande macchina di divertimento ma anche un modo per conoscere e ammirare i paesaggi, la vegetazioni e i pesci che caratterizzano i mari a diverse profondità.
Per i più piccoli, in collaborazione con il gruppo Le Pleiadi sarà realizzato lo spazio “H2Oooo” dedicato alla sperimentazione esperienziale con l’acqua sul modello dei Children Museum. I bambini potranno giocare e sperimentare con grandi giochi d’acqua in un ambiente protetto e ricco di infografiche.
Il “Teatro del Clima” ospita un vero set dedicato alle previsioni del tempo, con immagini dal satellite e appuntamenti settimanali con meteorologi professionisti. Prevede oltre 100 appuntamenti dedicati ad acqua e cambiamenti climatici. Partner di pregio è Epson Meteo.
La sezione “Cina: cultura e commercio. Ieri, oggi e domani”, di oltre 1.000 m², è dedicata allo storico partner culturale e commerciale di Venezia. L’area realizzata in collaborazione con partner e aziende cinesi mira ad evidenziare il volto, spesso trascurato, di una Cina ricca di eccellenze tecnologiche, rivolta alla salvaguardia dell’ambiente, all’utilizzo consapevole della risorsa idrica, alla ricerca nell’ambito del riciclo, del riuso e delle energie rinnovabili. Sezione della sezione sarà “La Via della Seta e delle Spezie”.
Tra le sezioni permanenti figura anche un vasto e articolato viaggio tra i cibi legati al mare, è il “Water Food World” realizzato in collaborazione con Elior, che prevede boutique del gusto, aree ristoro prevalentemente dedicate alle culture culinarie basate sul pesce, l’ampia sezione “Venezia Assapora il Mondo” con corsi di cucina e show cooking tenuti da scuole internazionali di cucina e chef di fama mondiale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here