Home Notizie Articoli di Economia e società Concluso il progetto Experior tra Consorzio Promovetro e Ca’ Foscari

Concluso il progetto Experior tra Consorzio Promovetro e Ca’ Foscari

607
0
Consorzio Promovetro

Consorzio Promovetro e Università Ca’ Foscari di Venezia: il futuro di Murano passa anche attraverso una formazione specializzata

Si è appena conclusa con successo la parte dedicata alle realtà produttive di Murano del progetto EXPERIOR, iniziativa promossa dal Dipartimento di Management – Università Ca’ Foscari Venezia, in collaborazione con il Consorzio Promovetro Murano, che ha avuto come scopo quello di avvicinare gli studenti alle diverse realtà aziendali e professionali del territorio in cui si troveranno ad operare nel loro futuro lavorativo.
Oltre 160 studenti, affiancati e coordinati da un gruppo di tutor selezionati tra professionisti e manager del settore, hanno potuto confrontarsi con alcune aziende del Consorzio ed applicare le conoscenze acquisite in classe, attraverso progetti pratici che hanno permesso di creare un legame forte tra studenti e aziende, con innegabili benefici per entrambi.
Il progetto EXPERIOR si è sviluppato in un periodo di formazione e applicazione pratica di conoscenze e strumenti acquisiti attraverso presentazioni in aula, visite aziendali alle fornaci di Murano, interviste e ricerche sul campo. Tutti elementi che hanno caratterizzato questa parte del progetto EXPERIOR conclusasi con una discussione dei lavori svolti dai sedici gruppi che si sono formati in risposta ai quesiti proposti dalle aziende selezionate alla presenza dei docenti e dei rappresentanti delle aziende stesse.

“E’ stata sicuramente, a detta delle stesse aziende che hanno partecipato al progetto – secondo Luciano Gambaro, Presidente del Consorzio Promovetro di Murano – una bella esperienza che ha permesso alle aziende di Murano di venire in contatto con le nuove generazioni, portatrici di novità, di idee e di buoni propositi, che avranno il compito e l’onere di portare avanti e far crescere nel migliore dei modi le aziende in un mercato sempre in evoluzione e che richiede continue riflessioni ed aggiustamenti.
Un punto di partenza per il Consorzio Promovetro che, ancora una volta ha dimostrato di essere l’unico interlocutore a Murano per questo tipo di progetti che la vogliono salvaguardare, tutelare ed aiutare a progredire. Visto l’inaspettato successo sono allo studio altre attività future da sviluppare in sinergia con l’Università Ca’ Foscari di Venezia”.

“Il progetto mira a innovare la didattica nelle lauree magistrali introducendo modelli di apprendimento project- e problem- based – afferma il Prof. Michele Tamma promotore insieme al Prof. Francesco Zirpoli, docenti di Economia e Gestione d’Impresa, dell’iniziativa del Dipartimento di Management di Ca’ Foscari – in cui si affiancano percorsi di apprendimento basati sul lavoro in gruppo alla tradizionale didattica basata sulla lezione frontale e/o sulla discussione in aula. Inoltre, il progetto avvicina più sensibilmente alle realtà aziendali, come quella del distretto del vetro artistico di Murano, in cui i nostri studenti potranno andare ad operare nel loro futuro professionale, fornendo loro una prima “esperienza” del lavoro in impresa e delle sue logiche.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here