Home Video Gallery Servizi Cronaca Erba avvelenata scambiata per zafferano

Erba avvelenata scambiata per zafferano

217

Coniugi di Cona muoiono in Trentino, l’erba velenosa scambiata per zafferano

La procura di Trento indaga sulla morte di due coniugi di Cona: Giuseppe Agadi di 70 anni e Lorenza Frigatti di 69. Il sospetto della loro morte è che abbiano scambiato un’erba per zafferano. Molto probabilmente l’hanno usata per cucinarci un risotto mentre erano in vacanza a Folgaria.

Lui ha ispirato mentre era nel territorio Trentino il 1° settembre con il sospetto d’infarto. La moglie è morta nei giorni successivi dopo una lunga e pesante agonia nell’ospedale di Piove di Sacco nella giornata di sabato.

E’ stato in quel momento che su segnalazione dei sanitari dell’ospedale, il magistrato ha deciso di eseguire l’autopsia sulla salma di Giuseppe Agadi e gli esami tossicologici stanno confermando i sospetti.

I coniugi originari di Conetta si erano trasferiti recentemente nel comune di Corezzola nel Padovano. Erano molto conosciuti sopratutto per il loro impegno sociale. Giuseppe era un membro della Pro Loco di Conetta. Erano delle persone simpatiche e generose parlano di loro gli amici.

Nel profilo facebook della pro loco sono apparsi moltissimi messaggi indirizzati a loro con le condoglianze e altri al figlio.

 

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here