Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Dolori delle star: Gaga, Steven Tyler e Ricky Martin

Dolori delle star: Gaga, Steven Tyler e Ricky Martin

276
Rose rosse, e una calda felpa firmata Ivy Park, per l'acciaccata Lady Gaga, da parte dell'amica e collega Beyoncé.

Regali per l’ammalata Lady Gaga dall’amica Beyoncé, fermo per motivi di salute anche Steven Tyler, Ricky Martin invece è in apprensione per uno dei fratelli.

Lady Gaga ha ringraziato Beyoncé, pubblicando su Instagram questa foto del mazzo di rose rosse inviatole dalla collega, in segno di amicizia e per una pronta guarigione. E alla compagna di canto e ballo in “Telephone“, la signorina Germanotta scrive: «Sei una fonte di ispirazione per tutti. Il sogno che rappresenti mi fa andare avanti».

Ma non è il solo regalo ricevuto dalla cantante, costretta a sospendere il tour mondiale per curare la fibromialgia da cui è affetta: in un post precedente mostra infatti una felpa Ivy Park (la linea di abbigliamento di Beyoncé), ringraziando “honey B” e aggiungendo: «Mi tiene caldo all’aperto, così posso stare con gli alberi, con il cielo e con il sole e respirare profondamente. Sono fortunata ad avere così tanto amore».

Problemi anche per Steven Tyler: il frontman degli Aerosmith ha annullato gli ultimi quattro concerti del tour in Sudamerica, dopo che i medici gli hanno impedito di viaggiare ed esibirsi, per non compromettere lo stato di salute attuale che ha bisogno di essere monitorato. «La salute non aspetta», ha commentato il cantante in questo tweet, in cui si scusa, saluta i fan e promette di tornare sul palco molto presto, non appena le sue condizioni glielo consentiranno. 

Non sta male, ma è molto in apprensione Ricky Martin, che ha lanciato un appello video ai suoi 8,9 milioni di follower su Instagram per ritrovare uno dei fratelli, disperso a Porto Rico dopo il passaggio dell’uragano Maria: «Sono molto preoccupato… Non sappiamo dove sia», diceRicky, originario di Porto Rico, ha inoltre chiesto di contribuire alla di raccolta fondi (che fa capo a questo sito) per ricostruire l’isola e aiutare le vittime. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here