Home Video Gallery Servizi Economia e società Il degrado del parco “Ai Pini” di Mestre

Il degrado del parco “Ai Pini” di Mestre

583

Indignosa la condizione del parco “Ai Pini” di Via Miranese.Le immagini non mentono.

Il parco “Ai Pini” di Via Miranese, a Mestre, è proprio lasciato a se stesso: in condizioni di forte degrado, le immagini documentano già da sole la totale mancanza di sfalciatura dell’erba da almeno un anno, siepi che ricoprono addirittura i cestini della spazzatura ed erba talmente alta che viene letteralmente piegata dai temporali. Nemmeno la potatura degli alberi viene eseguita e questo fa sì che i loro rami, secchi, vengono abbattuti dei temporali, cosa estremamente pericolosa sia per la condizione generale del parco sia per la presenza di persone all’interno di esso che potrebbero ferirsi e farsi del male. Inoltre, il parco è pieno di rifiuti provenienti dal vicino hotel, possiede una vecchia fontana non più in uso piena di sporcizia e diventata un allevamento di zanzare e, non per ultima, la zona giochi riservata ai bambini è molto scarna e necessita di parecchia manutenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here