Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo CineWeekend: dalla “Truffa dei Logan” a “Lazzaro felice”

CineWeekend: dalla “Truffa dei Logan” a “Lazzaro felice”

410
truffa dei logan
“La truffa dei Logan” è l’ultima pellicola di Steven Soderberg, dedicata a una improbabile banda di imbroglioni.

Arriva nei cinema l’ultimo film di Steven Soderberg “La truffa dei Logan”, ma ci sono anche: “End of justice: Nessuno è innocente”, “Tuo Simon”, “The strangers: Prey at night” e il nostro “Lazzaro felice”, premiato a Cannes per la sceneggiatura.

Steven Soderberg, il regista di “Ocean’s 11” (12 e 13) torna a occuparsi di imbrogli con “La truffa dei Logan” (TRAILER) che vede all’opera una delle bande più improbabili e sgangherate di sempre, in una commedia ricca di colpi di scena e umorismo graffiantegrazie a Channing Tatum, Adam Driver e Daniel Craig, ai quali fa da contraltare l’agente FBI Hilary Swank.

“End of justice: Nessuno è innocente” è invece un thriller drammatico ambientato tra le viscere del sovraccarico sistema giudiziario di Los Angeles: la carriera del determinato avvocato difensore interpretato da Denzel Washington (nel cast c’è anche Colin Farrell) è stata caratterizzata da un tenace attivismo, ma la sua vita viene stravolta quando una serie di eventi si scontra con i suoi ideali. 

“Tuo Simon” è la storia, divertente e ricca di sentimenti, del 17enne Simon, che non ha ancora rivelato a familiari e amici di essere gay, né conosce l’identità del misterioso compagno di classe di cui si è innamorato online. La soluzione di entrambi i problemi, esilarante e terrificante, gli cambierà la vita. 

“The strangers: Prey at night” è il film “de paura” della settimana: il viaggio di una famiglia, per trascorrere un po’ di tempo con dei parenti lontani, prende una piega pericolosa quando arriva in uno sperduto camping di roulotte, misteriosamente abbandonato. Nel buio della notte, infatti, arriveranno tre psicopatici mascherati

“Lazzaro felice”, scritto e diretto da Alice Rohrwacher, premiata a Cannes per la sceneggiatura, racconta la vicenda di Lazzaro, giovane contadino di eccezionale bontà e del suo amico Tancredi, figlio di una potente marchesa, che gli chiede di aiutarlo a orchestrare il suo stesso rapimento. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here