Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Concluso con successo il progetto “A scuola arrivano i Bersaglieri”

Concluso con successo il progetto “A scuola arrivano i Bersaglieri”

371
Bersaglieri

A scuola arrivano i Bersaglieri: il progetto verrà riproposto per l’anno scolastico 2017/18 e la proposta alle scuole sarà ampliata

Dopo il successo del primo progetto “La Grande Guerra raccontata al cinema”, che nel mese di febbraio aveva coinvolto circa 1200 alunni e più di 60 docenti dei 7 istituti scolastici del territorio, in questi giorni è giunto a conclusione anche il secondo progetto: “I Bersaglieri a Scuola”.

Entrambe le iniziative, coordinate dalla Prof.ssa Fabrizia Callegher, fanno parte delle tante tappe di avvicinamento al Raduno Nazionale Bersaglieri “Piave 2018” promosse dal Comitato Organizzatore del Raduno.

Quest’ultima iniziativa è stata rivolta alle classi 5^ della scuola Primaria e alle 1^ della Secondaria di 1°grado.

Per questa attività alcuni rappresentanti dell’ANB (Associazione Nazionale Bersaglieri) si sono recati nelle classi che ne hanno fatto richiesta, per raccontare attraverso immagini, reperti storici e documenti, la storia del Corpo, gli ideali trasmessi e le loro esperienze.

«Gli incontri sono stati anche occasione per lasciare un messaggio positivo ai ragazzi». Spiega il relatore delle lezioni, il Capofanfara Bers. Fausto Niero. «Attraverso il racconto della vita di Enrico Toti, le tante disgrazie successegli ma il desiderio sempre vivo di mettersi alla prova e spendersi per gli altri e per la sua Patria al punto dell’estremo sacrificio, speriamo di aver lasciato loro un grande esempio di coraggio e di forza per superare gli ostacoli e le avversità della vita».

A questo progetto avevano aderito 5 Istituti Comprensivi del territorio: Onor, Schiavinato, Nievo, Toti, Mazzini; per un totale di 11 plessi, 4 della Secondaria e 7 della Primaria, e un coinvolgimento di 1053 alunni e 50 docenti.

«Il progetto verrà inoltre riproposto per l’anno scolastico 2017/18 con modalità ancora da stabilire in quanto, avvicinandosi a Piave 2018, la proposta alle scuole sarà ampliata. Il primo settembre i docenti troveranno a scuola il nuovo progetto» spiega, in conclusione, la prof.ssa Callegher.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. Bene! Mi piace questa iniziativa sul progetto dei bersaglieri. Io li amo perché sono nata con loro in quanto mio papà era uno di loro, era barsagliere di leva, bersagliere da richiamato e bersagliere nella fanfara di Venezia. Era del 1912 ed era molto orgoglioso di portare le piume sul capello, tanto che andava ai raduni così vestito da quando usciva di casa a Santa Marta a Venezia e tutti i residenti viventi si ricordano di lui per questo! Mia madre ed io gli andavamo sempre dietro e ancora oggi quando sento la fanfara mi commuovo! Ho un sacco di foto sue con tanti bersaglieri e le tengo con molto piacere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here