Home Video Gallery Servizi Cronaca Omicidio Chirignago: minacce di morte sui social

Omicidio Chirignago: minacce di morte sui social

559

La rabbia nei confronti dell’assassino di Chirignago Stefalo Perale è crescente e sfocia in insulti e minacce di morte sui social

Cresce la rabbia contro Stefano Perale, il professore di inglese che ha ucciso a Chirignago Anastasia Shakurova e Biagio junior Buonomo che stavano costruendosi assieme una vita. Sui social si moltiplicano gli insulti e le discussioni sul perché Perale sia arrivato ad un delitto tanto efferato, ad aggravare la situazione è, anche, la notizia che la ragazza aspettasse un bambino da cinque mesi. Agli insulti si sono aggiunte anche le minacce di morte e i familiari ora chiedono tranquillità per metabolizzare il dolore e l’agghiacciante scoperta che quel figlio che sembrava un modello si sia trasformato in un assassino per gelosia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here