Home Notizie Articoli di Cronaca Chioggia: un ultimo saluto a Chiara Pavanello

Chioggia: un ultimo saluto a Chiara Pavanello

501
CONDIVIDI
chiara pavanello

A distanza di 48 ore non si è spenta l’eco per la morte della 14 enne di Chioggia Chiara Pavanello travolta a bordo di una bicicletta elettrica a fari spenti

Sono in molti a parlare della tragedia annunciata. Da un lato c’è la mancanza di un collegamento diretto dalla zona urbana (via Venturini) al centro commerciale dove si trova il Mc Donald che molti adolescenti frequentano passando per forza per la Romea, la statale più pericolosa d’Italia. Dall’altra vi è una scarsa educazione stradale.

Erano più di 500 lunedì sera a Chioggia per ricordare Chiara Pavanello, la 14enne che ha trovato la morte dopo essere stata travolta da una Volkswagen Polo. La giovane si trovava in compagnia di un’amica, a bordo di una bicicletta elettrica. Intendevano raggiungere il vicino McDonald’s, ma ad un certo punto su di loro è piombata l’auto e per Chiara i soccorsi si sono rivelati vani. E’ spirata in ospedale, nonostante i disperati tentativi di rianimazione dei sanitari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here