Home Video Gallery Servizi Economia e società CGIA: ricaduta se le banche falliscono

CGIA: ricaduta se le banche falliscono

207
0

CGIA: “Popolare di Vicenza e Veneto Banca:troppo grandi e importanti nell’economia reale per poter sparire”

La CGIA di Mestre analizza il grande polo bancario di Veneto Banca e Popolare di Vicenza e annuncia ci potrebbero essere strascichi sull’economia italiana se i due istituti di credito dovessero fallire. Rappresentino, considerati nel loro insieme, “l’ottavo gruppo italiano sia per attivo che per impieghi, con una quota di mercato superiore al 2% in 10 regioni, con una punta dell’11,7% in Veneto, e oltre il 3% degli impieghi commerciali a livello nazionale”.

L’analisi sostiene ovviamente quanti chiedono da giorni un’immediata soluzione al problema, a partire dai vertici delle due banche. “Leggetevi l’analisi fatta dalla Cgia di Mestre per capire a quali rischi ci si espone se non si prendono decisioni immediate. Non c’è altro tempo da perdere”, ha per esempio affermato Fabrizio Viola, consigliere delegato della Banca Popolare di Vicenza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here