Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Impazza il Carnevale Metropolitano: gli eventi del 18 e 19 febbraio

Impazza il Carnevale Metropolitano: gli eventi del 18 e 19 febbraio

463
0
Carnevale Metropolitano

Carnevale Metropolitano  entra nel vivo grazie ad un weekend ricco di appuntamenti tra Camponogara, Ceggia, Chioggia, Martellago, Vigonovo, San Stino di Livenza e Scorzé

Oltre i confini della laguna e della terraferma veneziana, i festeggiamenti e le iniziative per il Carnevale di Venezia proseguono e, mentre piazza San Marco si stringe ad ammirare il corteo delle Marie e il primo Volo dal Campanile, anche il Carnevale Metropolitano entra nel vivo grazie ad un weekend ricco di appuntamenti tra Camponogara, Ceggia, Chioggia, Martellago, Vigonovo, San Stino di Livenza e Scorzé.

Si comincia domani, sabato 18 febbraio, a Galta, nel Comune di Vigonovo, dove a partire dalle 14.30 piazza Santello sarà animata da palloncini colorati e stand che serviranno vin brulè e cioccolata calda, ma saranno presenti anche giochi gonfiabili e tappetini elastici; soprattutto, però, si potrà assistere alla sfilata dei carri mascherati e dei gruppi di cammino, che coinvolgeranno tutta la città. Sempre sabato, ma alle 17, a Ceggia, presso il palazzetto dello sport di via Folegot, si svolgerà il gran galà di pattinaggio intitolato “Carnevale sui Pattini”, in collaborazione con l’accademia di pattinaggio artistico ASD. A San Stino, invece, spazio al “Carnevale Sanstinese”, che dopo una visita guidata ad una cantina e al museo etnografico cittadino, alle 17 presenterà il libro “Le basse di San Stino”, di ultima pubblicazione; alle 20, poi, la giornata si concluderà con l’animata “Cena del camperista”. Nel Camponogarese, nell’ambito del “Carneval Vizioso”, a Prozzolo, presso il locale palazzetto dello sport dalle 22 sarà possibile partecipare alla festa goliardica “Lussuria”, tra musica, divertimento e spettacolo, all’insegna dell’umorismo e della grande ironia. Per tutto il giorno, infine, a Chioggia aprirà i cancelli il Luna Park del Carnevale.

Domenica 19 febbraio il Carnevale sarà anche a Scorzé, grazie ad una giornata intera di giochi, intrattenimenti, sfilate e lotterie: si comincia alle 10.30, in piazza Aldo Moro, con l’animazione dedicata ai più piccoli; alle 14.30 invece partirà la sfilata dei gruppi delle contrade, con le effigi delle carte da gioco trevigiane, bande folkloristiche, sbandieratori e i gruppi in maschera delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie del Comune; alle 15, in piazza 1° Maggio, la particolare partita a scopone vivente, e alle 17 si svolgerà l’estrazione dei biglietti della lotteria di Carnevale.

Tornando a Camponogara, alle 13.45, partirà da piazza Castellaro la sfilata di carri allegorici ed animazioni goliardiche intitolata “Superbia”. Doppio appuntamento poi alle 14: a Martellago inizierà il 34esimo “Carnevale dei Bambini” con il concorso delle mascherine della scuola dell’infanzia “Vitus et Labor”, per poi proseguire con la sfilata dei carri allegorici, tra frittelle e bevande, e quindi le estrazioni per la lotteria locale; San Stino, invece, sarà invasa dal maestoso corteo della 44esima sfilata di carri mascherati e allegorici, con circa 1700 partecipanti. Infine, a Ceggia, alle 16.30 si aprirà il tipico spettacolo carnevalesco, grazie all’animazione di radio Bella & Monella e Radio Piterpan; alle 18 toccherà alla Grande Sfilata dei Carri Allegorici in Notturna, per poi chiudere con un lungo spettacolo di chiusura e dj-set dalle 20.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here