Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Carnevale di Venezia: lo splendido volo di Claudia Marchiori incanta la Piazza

Carnevale di Venezia: lo splendido volo di Claudia Marchiori incanta la Piazza

1256
0

Carnevale di Venezia: numeri record, 120 mila persone sono accorse domenica a Venezia per il Volo dell’Angelo

Cinque minuti mozzafiato sulle note di Wicked Game di Chris Isaak davanti a migliaia di persone con il naso all’insù. Il Carnevale di Venezia ha suonato la sua nota migliore questa mattina con l’attesissimo Volo dell’Angelo. Claudia Marchiori ha coronato il sogno iniziato un anno fa con l’elezione a Maria dell’Anno 2016 e questa mattina alle 12 precise si è lanciata dal campanile di San Marco per atterrare cinque minuti dopo attesa dal Doge e dalle 12 Marie del Carnevale 2017 sul palcoscenico di piazza San Marco.

Fasciata da uno splendido vestito arancio e ciclamino firmato dallo stilista Stefano Nicolao e baciata da uno splendido sole, la giovane di Favaro Veneto ha effettuato la sua discesa come sempre davanti ad una folla emozionata e festante che ha affollato piazza Marco fin dalle prime ore del mattino per assicurarsi la visuale migliore e assistere al rito del Volo.

«Un’emozione fantastica, unica, irripetibile – ha detto appena atterrata sul palcoscenico Claudia Marchiori – Non te lo immagini fino a quando non sei là sopra e inizia a volare. Nessuna paura. Vedere Venezia e soprattutto tutta questa gente dall’alto è stato come vivere un sogno ad occhi aperti».

Soddisfatto per l’esito dell’evento Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Ve.La. S.p.A.“Un volo dell’Angelo che si conferma come uno dei momenti più emozionanti di tutta la kermesse interpretato quest’anno con particolare grazia da Claudia Marchiori. Grazie all’impegno di tutti questa domenica di Carnevale è stata vissuta con gioia e sicurezza. E ora appuntamento domenica prossima con lo spettacolare volo dell’Aquila che vedrà protagonista Melissa Satta”

A guardare il Volo dell’Angelo Marchiori anche la sua famiglia: mamma Carla, papà Dario, il nonno Dino, il fidanzato Lorenzo e le sorelle. Imponente lo spiegamento di forza dell’ordine con la presenza di varchi presidiati con metal detector per raggiungere piazza San Marco e forze dell’ordine a presidiare anche dall’alto dei palazzi la folla coordinati dal questore Angelo Sanna. Sul palcoscenico ad accogliere Claudia e fare le foto di rito anche il procuratore aggiunto Adelchi D’Ippolito, il prefetto Carlo Boffi, la vicesindaco Luciana Colle e altri assessori della Giunta comunale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here