Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Capodanno a Jesolo 2018 all’insegna di musica e concerti

Capodanno a Jesolo 2018 all’insegna di musica e concerti

1096
CONDIVIDI
Capodanno a Jesolo 2018

Capodanno a Jesolo 2018: Saranno note, musica e divertimento ad accompagnare la città all’inizio del nuovo anno

Uno degli appuntamenti più attesi è in programma anche quest’anno nella cornice di piazza Aurora. Qui si svolgerà la grande serata organizzata dalla Città di Jesolo in collaborazione con la Pro Loco con la musica dei “Baccoxbacco”; tanta musica live, colori, suoni, immagini per uno show coinvolgente all’aperto. La grande attesa per il Capodanno inizierà alle 22.00 con l’intrattenimento con Dj fino alle 23.00, quando piazza Aurora si riempirà con le note live del gruppo musicale. I Baccoxbacco daranno sfogo al loro ricco repertorio, con cover di brani musicali degli anni 60-70-80-90.

Allo scoccare della mezzanotte, il brindisi e gli auguri in compagnia del sindaco della Città di Jesolo, Valerio Zoggia. Ci sarà poi il rande spettacolo pirotecnico che prenderà forma nel cielo jesolano dall’antistante arenile. Poi, ancora musica e ballo con la band italiana fino alle 1.30.

Ancora musica e divertimento, questa volta al Pala Arrex con l’evento “Capodanno 2018 a Jesolo” organizzato dalla Città di Jesolo in collaborazione con la discoteca “Il Muretto”. L’attesa del nuovo sarà qui accompagnata a partire dalle ore 22.00 dai Dj di Radio Stereocittà, leader nella musica dance. Il programma della serata prevede Show 9.0 con Max Reba, la Sfida di Arena 90 contro 2000 con Fuxi e Jody, l’energia di Tanta Roba con Dj Simo e City of Angels con Graziano Diesis.

Dopo il conto alla rovescia e lo scambio di auguri, l’intrattenimento proseguirà con la partecipazione a partire dalle 2.30 e fino alle 7.00 del mattino dei grandi resident dj jesolani come: Albert Marzinotto, Andy J, Giuliano Veronese, Lele Sacchi, Gianluca Marcati, Paolo Cecchetto, Michael Salamon.

Ad attendere l’arrivo del nuovo anno, sarà anche “Jesolo Christmas Village” con un’apertura straordinaria nelle ore notturne delle casette dedicate allo street food fino alla mezzanotte. Un modo per permettere a chi festeggia di restare insieme e gustare le specialità gastronomiche e le bevande offerte dagli artigiani del cibo.

Da non perdere, sabato 30 dicembre, la seconda tappa del “XMas in Talent” organizzato in collaborazione con Televenezia. I talenti, presentati da Oscar Cacace & Fabiola Di Caprio, si misureranno sul palco alle 14.30 alle 16.00 con il Final Contest previsto per domenica 7 gennaio. Tutti coloro che parteciperanno saranno valutati e selezionati per le prossime puntate del programma televisivo “InTalent”. La nuova edizione andrà in onda da marzo sul Canale 71 di Televenezia.

Continuano, infine, le iniziative di intrattenimento per i bambini. Da sabato 30 dicembre a lunedì 1 gennaio, allo “Jesolo Christmas Village” i laboratori per realizzare insieme agli Elfi le calzette della Befana. A disposizione le postazioni di Truccabimbi e palloncini dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Dalle 11.00 alle 19.00 i personaggi fantastici accompagneranno i bambini per vivere insieme la magia del Natale. Sabato 30 dalle 14.00 alle 16.00, Uipi il folletto e Fata Cannella creeranno meraviglie di bolle ed esibizioni sui trampoli.

In occasione delle festività per il nuovo anno sarà in vigore il divieto di sparo di mortaretti e simili, l’accensione di fuochi d’artificio, il lancio di razzi o più in generale, accensioni o esplosioni pericolose così come la rottura di bottiglie e altri oggetti in vetro. Le indicazioni, frutto di specifica ordinanza comunale, valgono su tutte strade e piazze pubbliche, al fine di garantire la tranquillità e la sicurezza.

La sera del 1° gennaio invece, alle ore 18.00. l’appuntamento è al Teatro Vivaldi di Jesolo con il tradizionale “Concerto di Capodanno”. La musica dance lascerà il posto a brani più classici che saranno eseguiti dall’orchestra giovanile “La Réjouissance” di Treviso, diretta dal Maestro Elisabetta Maschio. I sessanta giovani, tra i 10 e i 20 anni interpreteranno il tema scelto “Danze nei secoli per celebrare l’anno nuovo” con le composizioni come “La Réjouissance” di G.F. Haendel, “Tritsch Tratsch Polka” e “Bel Danubio Blu” di J. Strauss e molti altri. La giusta occasione per celebrare nel segno della cultura le festività natalizie.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here