Home Notizie Articoli di Cronaca Blitz antidroga al Parco della Bissuola: identificati 20 extracomunitari

Blitz antidroga al Parco della Bissuola: identificati 20 extracomunitari

847
Parco della Bissuola

Stamattina i Carabinieri della Compagnia di Mestre con la collaborazione dei colleghi del 4° Battaglione Veneto hanno svolto nel territorio di competenza, un servizio finalizzato alla prevenzione delle manifestazioni di microcriminalità, in particolare dello spaccio di stupefacenti.
Numerosi i servizi posti in essere in tutta la giurisdizione di competenza, disposti in maniera coordinata per fasce orarie e territoriali, garantendo una presenza costante delle pattuglie lungo le arterie principali del territorio.
I controlli hanno riguardato in particolare il vasto parco della Bissuola, che è spesso frequentato da pusher e tossicomani che spesso mescolano a chi invece fruisce del parco per trascorrere qualche ora di relax o di sport all’aria aperta.
I militari dell’Arma mestrina hanno deferito per violazione sulla legge sull’immigrazione 2 tunisini notati all’interno del vasto parco insieme a numerosi giovani che con lui si relazionavano.
I controlli sono stati effettuati con alcuni Carabinieri in borghese che fingendo di fare jogging hanno fatto da apripista ad un blitz che ha visto l’impiego di diverse pattuglie. Nel corso del controllo sono stati identificati una ventina di extracomunitari. Quattro giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Venezia per l’uso personale di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here