Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Il tour “Live 2017” di Bianca Atzei debutta a Nova Gorica

Il tour “Live 2017” di Bianca Atzei debutta a Nova Gorica

270
0
Bianca Atzei avvia venerdì prossimo al Park Casinò & Hotel di Nova Gorica il suo tour "Live 2017".

Bianca Atzei apre venerdì 12 maggio – a Nova Gorica – il proprio tour “Live 2017”, in concomitanza con l’uscita del nuovo singolo e del suo primo romanzo.

Bianca Atzei, ha scelto il Park Casinò & Hotel di Nova Gorica per inaugurare “Live 2017”, una serie di concerti che la vedrà in giro per l’Italia con più di 20 tappe già confermate e altre ancora in via di definizione. Il debutto avverrà venerdì 12 maggio, e la scaletta è ancora top secret, ma è certo che tra i pezzi ci saranno “Ora esisti solo tu”, presentato all’ultimo Sanremo, e il nuovo singolo, in uscita proprio venerdì, “Abbracciami perdonami gli sbagli”. Lo stesso giorno sarà inoltre in libreria il suo primo romanzo, pubblicato da Mursia, che si intitola come la canzone del Festival: “Ora esisti solo tu”.

Bianca Atzei si affaccia al grande pubblico nel 2012 con “L’amore vero”, ispirato al blues statunitense degli anni ‘60, che ha riscosso subito un grande successo, raggiungendo quasi tre milioni di visualizzazioni sul web. Un successo bissato l’anno successivo con “La paura che ho di perderti”, una canzone scritta da Francesco “Kekko” Silvestre, il frontman dei Modà, arrivata alla finale del Coca Cola Summer Festival.

Tra i suoi brani più famosi citiamo anche i singoli estratti dall’album d’esordio “Bianco e Nero” del 2015, tra cui: “Il solo al mondo”, presentato al Festival di Sanremo del 2015, e “In un giorno di sole”. Oltre al sodalizio artistico con Silvestre, la Atzei ha collaborato anche con Gianni Morandi, Alex Britti, J-Ax, Ron e Loredana Bertè. 

Il concerto di Bianca sarà uno dei momenti clou della XII edizione del Festival delle Rose di Nova Gorica, dedicato alla rarissima collezione Bourbon custodita nel Monastero Francescano di Kostajevica, che domina la cittadina: tutti i giorni sono previste delle visite guidate per ammirare questa varietà di rosa, dal profumo particolarmente intenso. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here