Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Ben Affleck si è ripulito dall’alcol

Ben Affleck si è ripulito dall’alcol

480
Ben Affleck ha fatto sapere di essere stato in rehab per combattere (con successo) una dipendenza da alcol.

Ben Affleck ha dichiarato pubblicamente di essersi nuovamente disintossicato dall’alcol, ringraziando per il sostegno la moglie (separata) Jennifer Garner.

Ben Affleck ha rivelato di aver concluso un periodo di riabilitazione per dipendenza da alcol, con un post su Facebook in cui afferma di voler essere il miglior padre possibile e ringrazia la moglie Jennifer Garner per il sostegno ed essersi presa cura dei loro tre figli. I due, separatisi nel 2015, non hanno divorziato e recentemente avrebbero deciso di riavvicinarsi.

Nel post si legge: «Ho completato il trattamento per l’alcolismo, qualcosa che ho già fatto in passato e con cui continuo a confrontarmi. Voglio vivere la mia vita in pieno ed essere il miglior padre possibile. Voglio che i miei figli sappiano che non c’è alcuna vergogna nel cercare aiuto quando ne hai bisogno e nel diventare fonte di ispirazione per chiunque abbia bisogno ma è troppo spaventato per fare il primo passo. Sono fortunato ad avere l’amore della mia famiglia e dei miei amici, inclusa la madre dei miei figli, Jen che mi ha supportato e si è presa cura dei nostri ragazzi quando io ho fatto quello che dovevo fare. Questo è stato il primo di tanti passi verso una guarigione».

L’attore-regista era già stato in rehab nel 2001: «Avevo 29 anni e mi scatenavo troppo senza avere limiti. L’ho fatto per pulire la mente e cercare di capire chi volevo essere», aveva dichiarato in proposito nel 2012.

Per quanto riguarda il lavoro, dopo aver diretto e interpretato “La legge della notte“, uscito in Italia il 2 marzo scorso, ha rinunciato a dirigere il nuovo film su Batman – “Justice League“, atteso per fine anno – ufficialmente per concentrarsi sul ruolo di protagonista: «Interpretare questo ruolo richiede concentrazione, passione e la migliore performance che io possa offrire, è chiaro che io non potrei fare entrambi i lavori al massimo livello di impegno».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here