Home Video Gallery Non ne posso più Baltimora, madre Toya Graham picchia figlio durante le proteste

Baltimora, madre Toya Graham picchia figlio durante le proteste

518

 
Eduardo Sivori, nella sua rubrica “Non ne posso più” ci ha parlato della coraggiosa mamma americana di Baltimora, Toya Graham che, avendo riconosciuto suo figlio, ancorché travisato con passamontagna, lanciare pietre e bulloni contro la Polizia, non ha fatto altro che uscire di casa, andare a prenderlo, corteo durante, riempirlo di schiaffoni e riportarlo a casa. Consideriamo cosa sarebbe accaduto da noi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here