Home Video Gallery Servizi Economia e società Assemblea generale Confindustria

Assemblea generale Confindustria

329
CONDIVIDI

Il governo può contribuire a rilanciare l’industria e la giunta comunale di Venezia è già al lavoro.Queste le dichiarazioni dell’ultima Assemblea generale dei soci Confindustria.

Lo scorso 16 Giugno, al Venice Gate di Porto Marghera si è svolta l’assemblea generale dei soci di Confindustria Venezia. Tema centrale della riunione è stato lo sviluppo e la progettazione di nuovi investimenti in seguito alla crisi e la posizione del governo nei confronti degli imprenditori. Il Presidente della Confindustria Venezia, Matteo Zoppas, punta su spese ragionate, impegno e “cose serie”: non esiste una soluzione immediata per l’industria, ma sicuramente il governo potrebbe contribuire mettendo in moto un processo di rinnovo. In caso contrario, tutti gli imprenditori saranno costretti ad andare all’estero non per via dei guadagni maggiori ma semplicemente perché, rimanendo in Italia, continuerebbero ad avere dei costi molto più alti rispetto ai concorrenti. Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ci conferma che la giunta è impegnata al massimo per far ripartire il lavoro e per donare un futuro meno cupo alle future generazioni ed un primo passo è stato l’impegno preso per far rivivere Porto Marghera, per l’università e per promuovere i prodotti tradizionali. Anche per Marco Gay, Presidente di Giovani Imprenditori Confindustria, è necessario fare “sistema”: non solo così si tornerà ad essere concorrenziali ma si otterrà nuovamente anche il ruolo di leadership.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here