Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Gli ascolti “italiani” di Katy Perry e Anastacia

Gli ascolti “italiani” di Katy Perry e Anastacia

267
0
KatyPerry fotografata nel mare di fronte a Capri, a bordo dello yacht dove si sta godendo un periodo di riposo.

Due brevi video, pubblicati sui social network, ci mostrano Katy Perry e Anastacia mentre si divertono ascoltando delle canzoni italiane, scopriamo quali.

Katy Perry si sta godendo in Italia il meritato riposo dopo le fatiche della promozione dell’album “Witness”, pubblicato un mese fa, che ha diviso la critica e i fan, soprattutto con il brano “Bon Appétit“: la collaborazione con il trio di rapper Migos, non è piaciuta al pubblico, a causa delle posizioni omofobe di cui i tre artisti sono stati tacciati. Katy, nota per il suo impegno a favore della comunità LGBT, ha fatto dunque uno scivolone, recuperato, in parte, con l’ultimo inedito “Swish Swish“, singolo prodotto in collaborazione con Nicki Minaj.

In attesa di esibirsi in Italia per un’unica data, il 2 giugno 2018 alla Unipol Arena di Casalecchio del Reno (Bologna), nell’ambito del tour che partirà a settembre dagli Stati Uniti, la Perry ha fatto una tappa vacanziera nel nostro Paese, dalle parti di Capri, e grazie alle sue Instagram Stories è stato possibile scoprire quali canzoni italiane ha ascoltato durante le sue giornate di relax e divertimento: “Voglio Ballare con te” di Baby K, ma soprattutto “L’ Ombelico del mondo” di Jovanotti, coinvolta dall’entusiasmo della gente in strada che si scatenava sulle note del celebre brano, facendogli guadagnare l’inequivocabile commento “Italians do it better”.

A proposito di musica italiana apprezzata all’estero, Francesco Gabbani ha postato nel suo profilo Facebook un breve video in cui Anastacia balla sulle note della sua celeberrima “Occidentali’s Karma”, la canzone vincitrice del Festival di Sanremo.

«Un anno fa, più o meno in questi giorni, ho avuto l’onore di aprire un concerto di Anastacia e di duettare con lei su un suo brano – commenta il cantante di Carrara – È bellissimo riscontrare che una grande Artista come lei abbia continuato a seguirmi nel mio percorso. Grazie Anastacia!»

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here