Home Video Gallery Servizi Cronaca Arrestati i responsabili della rapina in tabaccheria a Zelarino

Arrestati i responsabili della rapina in tabaccheria a Zelarino

373

Tabaccheria a Zelarino: in due avevano fatto irruzione il 5 maggio minacciando titolare e dipendente

In cinque giorni scovati i rapinatori che hanno messo a segno un colpo ai danni di una tabaccheria a Zelarino. Il titolare anche se minacciato e spaventato li ha visti fuggire su una Suzuki rossa. Una traccia che ha aiutato la Squadra Mobile di Venezia ad arrestarne due. La polizia ha individuato due italiani di origine napoletana (G.B., 37 anni, e G.S., 45 anni), e un residente a Mestre, ottenendo per loro altrettante ordinanze di custodia cautelare emesse dalla procura di Venezia. Solo uno dei due, il più giovane, avrebbe partecipato direttamente alla rapina. È stato arrestato a Napoli e portato in carcere.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here