Home Notizie Articoli di Cronaca Jesolo: arrestato uno spacciatore e sequestrata una serra indoor

Jesolo: arrestato uno spacciatore e sequestrata una serra indoor

2266
spacciatore

Spacciatore 21enne di nazionalità brasiliana è stato posto agli arresti domiciliari

Nei giorni scorsi, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, i Finanzieri della Tenenza di Jesolo hanno individuato, nella zona prospiciente i Lidi, un’abitazione all’interno della quale si aveva fondato motivo di ritenere si svolgesse un’attività di spaccio di droghe. In particolare, i militari del Nucleo Mobile, dopo un periodo di attenta osservazione e notato un continuo via vai di persone che uscivano ed entravano, anche in orari insoliti, dall’appartamento hanno deciso di intervenire nel momento in cui scorgevano quattro soggetti che caricavano sulle proprie autovetture alcune piante di canapa indiana, probabilmente per trasferirle altrove.

Le successive attività di polizia giudiziaria hanno consentito di rinvenire e sequestrare, all’interno dell’alloggio, 7 piante di canapa indiana, alte circa 150 centimetri, 674 grammi di marijuana, 0,3 grammi di cocaina, bilance di precisione, strumenti per fumatori e circa 4.000 euro in contanti provento dell’attività di spaccio. E’ stata, altresì, scoperta e sequestrata una serra indoor completa di sistemi di areazione, irrigazione ed impianto di illuminazione artificiale per la simulazione del ciclo giorno/notte.

Un spacciatore di 21 anni, di nazionalità brasiliana, è stato posto agli arresti domiciliari, mentre gli altri tre soggetti, un italiano e due ragazze di nazionalità russa ed ucraina, sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria per il concorso nei reati di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here