Home Video Gallery Servizi Cronaca Arrestati gli autori della rapina compiuta in casa di due anziani

Arrestati gli autori della rapina compiuta in casa di due anziani

277
CONDIVIDI

Si è conclusa con l’arresto di un romeno 32enne l’inchiesta condotta su una rapina subita da una coppia di settantenni di Bojon di Campolongo Maggiore

L’episodio è accaduto il 15 aprile scorso e solo il 13 dicembre si è concluso con l’arresto dei due autori.

Un’impronta digitale rilevata dai militari del Ris di Parma ha consentito di individuare il primo dei rapinatori. Uno pregiudicato Luca Miazzo 47enne di Cittadella e quest’ultimo durante l’interrogatorio di garanzia ha fatto il nome del complice, Popa Ionut Razvan, 32enne rumeno già dimorante a Grantorto (PD).

La cattura è stata eseguita dalla polizia di frontiera e ora il secondo criminale è in attesa di estradizione. I due si erano fatti aprire con un pretesto e, mentre uno immobilizzava la donna colpendola al capo con il calcio della rivoltella, l’altro chiudeva il marito nel bagno ed arraffava il denaro rinvenuto in parte sotto il materasso e in parte in alcuni vasetti di vetro nascosti nel sottotetto della casa.

In quelli che gli anziani coniugi ritenevano essere nascondigli sicuri, per un bottino di circa 30 mila euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here