Home Notizie Articoli di Cronaca Scorzè: anziana viene truffata, ma i carabinieri arrivano in tempo

Scorzè: anziana viene truffata, ma i carabinieri arrivano in tempo

339
CONDIVIDI
anziana

Un’anziana ha consegnato oltre 2mila euro, poi si è resa conto dell’errore. Criminali bloccati a Salzano, denaro recuperato

Una signora di 82 anni residente a Scorzè ha ricevuto la telefonata da un sedicente avvocato che la informava che il figlio aveva causato un incidente stradale. Come sempre, era necessario versare una certa somma per il pagamento di alcune contravvenzioni, in questo caso 2.100 euro.

Dopodiché un collaboratore del finto avvocato si è presentato a casa dell’anziana per ritirare il contante. Evidentemente scossa dalla notizia, la pensionata ha preparato i soldi e, all’arrivo del truffatore, glieli ha consegnati. L’attivazione tempestiva delle pattuglie dei carabinieri ha permesso, pochi minuti più tardi, di individuare l’automobile dei truffatori nel territorio di Salzano, con i due ancora a bordo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here