Home Video Gallery Servizi Economia e società La minaccia delle alghe in putrefazione a Venezia

La minaccia delle alghe in putrefazione a Venezia

184
0

Le alghe creano cattivi odori per il caldo e la bassa marea che le marciscono

Cattivi odori a Venezia a causa delle alghe che marciscono in laguna, in conseguenza alla bassa marea e il caldo. L’assessore all’ambiente del Comune di Venezia Massimiliano De Martin, ha inviato una lettera al magistrato alle acque dichiarando che la competenza della raccolta delle alghe non spetta al comune, ma al provveditorato delle opere pubbliche, come l’intervento sull’interramento degli archi nel ponte della libertà o la sostituzione delle briciole. I tecnici dell’Arpav hanno constatato la mancanza di ossigeno nell’acqua e di conseguenza la morte di numerosi pesci. Nel frattempo Venezia fatica a sostenere le migliaia di turisti che ospita ogni giorno, i cestini dei rifiuti traboccano già il lunedì e la Veritas ammette di aver riscontrato delle difficoltà, causate dall’ingente afflusso di rifiuti, nonostante i vari turi giornalieri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here