Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Adele dice basta alle tournèe

Adele dice basta alle tournèe

226
Adele ha deciso di chiudere la sua (forse) ultima tournée con 4 concerti allo stadio londinese di Wembley.

Adele ha annunciato l’addio alla vita “on the road”, alla fine di un lungo tour mondiale che ha voluto terminare con quattro concerti allo stadio di Wembley.

Clamoroso a Wembley! Adele ha dichiarato l’intenzione di farla finita con i tour, durante il primo di quattro concerti al Wembley Stadium di Londra, proiettando in video una lettera, poi apparsa sui social. Durante lo show ha anche esortato i suoi fan a continuare a donare per le vittime della Grenfell Tower, evento che le sta molto a cuore.

Nella lettera Adele scrive: «Eccoci. Dopo 15 mesi trascorsi on the road e a 18 mesi da “25” siamo alla fine. Abbiamo portato questo show in Europa, in America e finalmente anche in Australia e Nuova Zelanda. Fare un tour è una cosa particolare che non mi appartiene molto. Sono una vera casalinga, sono le piccole cose che mi rendono felice. Sono drammatica e non ho mai avuto un bel rapporto con i tour… a parte questo!»

«Ho suonato 119 concerti, e con questi ultimi 4 arriverò a 123: è stato difficile e allo stesso tempo bellissimo. Ho fatto questo tour solo per voi, e spero di avervi colpito come altri artisti hanno colpito me in passato. Volevo che le ultime date fossero a Londra, non so se tornerò on the road e desidero che la mia ultima volta sia qui a casa mia. Grazie per essere venuti, per il vostro amore e la vostra gentilezza. Vi ricorderò per tutta la mia vita. Vi amo. Buonanotte, per ora».

Non è la prima volta che Adele parla dei suoi “problemi” ad esibirsi dal vivo e alla sua ansia da palcoscenico e pubblico, e già in altre occasioni aveva fatto capire di voler interrompere prima o poi le sue esibizioni live. Quindi il prossimo 2 luglio, a casa sua, con il quarto concerto al Wembley Stadium, potrebbe chiudere con le tournée.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here