Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Comicità e acrobazie a Mestre per congedarsi dalle festività natalizie

Comicità e acrobazie a Mestre per congedarsi dalle festività natalizie

350
festività natalizie

Le festività natalizie si concludono con lo spettacolo “La Famiglia Mirabella” de il Teatro Viaggiante che si svolgerà in Piazza Ferretto il 6 gennaio, alle ore 11 e alle 16

Uno spettacolo comico, satirico e acrobatico, una sorta di versione contemporanea del circo d’altri tempi, anche se trae la sua vera origine dal teatro di strada del XX secolo:  doppio appuntamento domani, 6 gennaio, in piazza Ferretto a Mestre, alle ore 11 e alle 16, in occasione dell’Epifania, con “La Famiglia Mirabella” de il Teatro Viaggiante, di e con Elisabetta Cavana, Edoardo Mirabella e famiglia.

Energia, giocoleria, mimo, equilibrismi, danza, teatro, musica sono le componenti di questo evento unico che ha recentemente conquistato un importante riconoscimento, il Premio Takimiri nel 2011 a Monte San Giusto (MC).

Lo spettacolo gioca sull’effetto sorpresa con la comparsa inaspettata di una bici olandese a tre ruote, di monocicli di diverse misure, birilli, palline, musica e di cinque personaggi dai vestiti sgargianti, con cappelli e gilet: sono Edoardo Mirabella, Elisabetta Cavana e i loro figli, Martin, Matilde e Mael.

Al ritmo di musica ska, il pubblico si raccoglie intorno ad un susseguirsi di acrobazie ed equilibrismi mozzafiato su rola bola, con hulla hop e giocoleria, e su monocicli e monocicligiraffa. Visual comedy, teatro di strada e coinvolgimento, dove virtuosismo e umanità si fondono in un’inimitabile e unica atmosfera.

La manifestazione avrà due repliche: una performance mattutina alle ore 11 e una pomeridiana alle ore 16, durante la quale Edoardo Mirabella si travestirà da Befana, in omaggio all’Epifania.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here