Home Notizie Articoli di Salute e benessere Abbronzatura sicura per i turisti del litorale veneziano

Abbronzatura sicura per i turisti del litorale veneziano

279
abbronzatura

Per chi alloggia nel litorale veneziano è disponibile il pacchetto “Sicuri sotto il sole”. Un controllo della pelle per prevenire scottature e ottimizzare l’abbronzatura.

Stop all’abbronzatura “selvaggia” con il conseguente rischio di contrarre eritemi solari e lo sviluppo di melanomi. Da questa estate negli alberghi e nei campeggi di Bibione, Caorle, Eraclea, Jesolo e Cavallino Treporti, la consulenza di un dermatologo permetterà di avere un’abbronzatura “sicura”.

La novità si chiama “Sicuri sotto il sole”. Un progetto nato su proposta di Federalberghi e sviluppato dall’Azienda Sanitaria Ulss4 nell’ambito dell’organizzazione estiva.

Il turista avrà così a disposizione un pacchetto che permetterà di usufruire di una visita dermatologica al prezzo convenzionato di 50 euro. La convenzione varrà in una delle strutture aderenti al progetto e presenti in tutte le località balneari afferenti all’Ulss4.

Nella visita specialistica il turista riceverà consigli per salvaguardate la salute della pelle sulla base del proprio fototipo, i dettagli per evitare conseguenze in caso di esposizioni eccessive al sole, consigli per ottenere la migliore abbronzatura. Sarà consegnata una scheda personalizzata a valenza educativa e tutto il supporto per un eventuale ulteriore percorso diagnostico e terapeutico in caso di rilevazione di sospetto melanoma.

Il turista che intende usufruire del pacchetto per la salute della pelle deve rivolgersi alla reception dell’albergo o del campeggio in cui alloggia. Le stesse strutture ricettive esporranno anche materiale informativo sulla novità e sulla prevenzione delle scottature, predisposto dall’Ulss4.

Il progetto “Sicuri Sotto il Sole” è coordinato dall’Ulss4 con la responsabilità scientifica della Casa di Cura Rizzola di San Donà di Piave. Confturismo Veneto coordinerà attraverso Federalbeghi e Faita la promozione ed il marketing del progetto nelle strutture ricettive.

Il progetto”Sicuri sotto il sole” è stato presentato a Palazzo Balbi, sede della Giunta Regionale a Venezia. All’evento hanno partecipato l’assessore regionale alla Sanità Luca Coletto, il direttore generale dell’Ulss4 Carlo Bramezza, il presidente di Confturismo Veneto Marco Michielli, i partner privati aderenti all’iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here