Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo A maggio tornano i Blondie

A maggio tornano i Blondie

229
0
La copertina di "Pollinator", il nuovo album dei Blondie, disegnata da Shepard Fairey aka Obey.

Il nuovo album dei Blondie si chiama “Pollinator” e sarà disponibile dal prossimo 5 maggio, intanto esce oggi il singolo apripista: “Fun”.

Sarà nei negozi dal 5 maggio “Pollinator”, la nuova prova in studio dei Blondie, il gruppo di Debbie Harry, Chris Stein, e Clem Burke, ideale seguito di “Ghosts of Download” del 2014.

Il disco, registrato presso gli studi newyorchesi Magic Shop è anticipato dal primo estratto, “Fun”, https://www.youtube.com/watch?v=sJfyvGbjh3c , già disponibile da oggi, mercoledì primo febbraio. Del brano, co-firmato da Dave Sitek dei TV on the Radio, c’è pure una limitatissima versione in vinile, di 1000 copie.

Anche l’album avrà un’edizione limitata, in versione rossa e bianca, la prima acquistabile online e la seconda da selezionati retailer. La copertina è stata disegnata da Shepard Fairey, noto come Obey, artista e illustratore statunitense, fra i più noti esponenti al mondo dell’arte di strada.

Prodotto da John Congleton, che in passato ha lavorato per St. Vincent, John Grant, War on Drugs e David Byrne, “Pollinator” vede i Blondie collaborare con Sia (intervenuta ai synth nella canzone “Best Day Ever”) e Charlie XCX (su “Gravity”), oltre che con l’ex chitarrista degli Smiths Johnny Marr, il quale oltre a suonarci in studio, ha scritto per la band “My Monster”.

Dev Hynes (già in Blood Orange e Lightspeed Champion) è tornato a cantare col gruppo guidato da Debby Harry in “Long Time”, mentre Joan Jett e Laurie Anderson si sono ritagliate due cameo durante le registrazioni di – rispettivamente – “Doom or Destiny” e “When I Gave Up On You”.

Il disco sarà promosso dal vivo con un tour mondiale che prenderà il via in Australia e Nuova Zelanda il prossimo aprile, seguirà – nel corso dell’estate – una tranche di concerti negli Stati Uniti e in Canada, le cui date non sono ancora note, come del resto quelle della parte europea della tournée, programmata per il prossimo autunno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here