Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Un tram chiamato Ozzy Osbourne

Un tram chiamato Ozzy Osbourne

192
0
Ozzy Osbourne e il tram che gli ha dedicato la città inglese di Birmingham, dove è nato nel dicembre 1948.

Birmingham ha dedicato la sua linea tranviaria a Ozzy Osbourne, il cantante dei Black Sabbath, che stanno preparando un ricco cofanetto per i propri fan.

Birmingham non dimentica i cittadini che hanno contribuito a renderla grande, uno dei più noti è sicuramente Ozzy Osbourne, voce dei Black Sabbath, nato il 3 dicembre 1948 in questa città dell’Inghilterra centrale, che gli ha intitolato il “Midland Metro Tram”, la linea tranviaria locale ribattezzata, sotto gli occhi di istituzioni e curiosi, “Ozzy Osbourne Tram”.

Il 15 giugno scorso, giorno dedicato dalla Bbc alla musica britannica di qualità, è salito a bordo lo stesso mister Osbourne per il quale: «È un grande onore avere un tram che porta il mio nome. Sono orgoglioso di essere un “brummie” (ovvero: “uno con l’accento di Birmingham”). Questo significa davvero molto per me». Ma “il pazzo”, come è stato soprannominato, non è stato l’unico a ricevere questo genere di onorificenza.

Lo stesso giorno, infatti, il tenore Alfie Boe ha annunciato le fermate del tram di Blackpool, mentre Miles Kane dei Last Shadow Puppets e Shaun Ryder degli Happy Mondays hanno distribuito consigli vocali registrati per informare i viaggiatori di Manchester, Liverpool e aree limitrofe. «Questo giorno speciale, promosso dalla Bbc, per me è molto simile al Natale; forse anche meglio», ha commentato Kane.

Tornando a Ozzy Osbourne, il prossimo 29 settembre i Black Sabbath pubblicheranno un box – in edizione limitata e numerata, intitolato “The ten year war” – contenente i primi otto album della band: “Black Sabbath”, “Paranoid”, “Master of reality”, “Vol.4”, “Sabbath bloody sabbath”, “Sabotage”, “Technical ecstacy” e “Never say die”. I dischi, rimasterizzati dai nastri originali, saranno stampati su vinile colorato da 180 grammi, ciascuno con una propria tinta. Ci sarà anche una chiavetta USB a forma di croce con l’audio ad alta definizione degli otto album, insieme a tutta una serie di altri extra.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here