Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo 7° Carnevale Internazionale dei Ragazzi della Biennale

7° Carnevale Internazionale dei Ragazzi della Biennale

548
7° Carnevale Internazionale dei Ragazzi

La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, annuncia il 7° Carnevale Internazionale dei Ragazzi, intitolato Giro giro tondo intorno al mondo, che avrà luogo da sabato 30 gennaio a domenica 7 febbraio a Venezia, ai Giardini della Biennale (Padiglione Centrale, tutti i giorni, ore 10-18), con ingresso e attività gratuiti.

Al 7° Carnevale Internazionale dei Ragazzi, quest’anno ispirato alla Musica, parteciperanno 6 Paesi (Austria, Bolivia, Germania, Polonia, Romania, Stati Uniti), nonché Conservatori e Scuole musicali, istituzioni estere e realtà culturali nazionali e del territorio. Sono già 120 le Scuole del territorio iscritte ai laboratori.

“Quest’anno torniamo ai Giardini, nel Padiglione Centrale – ha dichiarato il Presidente Baratta – Lo consiglia un Carnevale che viene molto presto nel calendario dell’anno. Lo abbiamo dedicato alle filastrocche, ninne-nanne, scioglilingua, canzoncine, espressioni che ci uniscono tutti nel ricordo della nostra infanzia e che ci paiono particolarmente indicati per favorire la formazione di un’allegra e vivace comunità per ragazzi.
Come di consueto il nostro Carnevale, che durerà nove giorni – ha proseguito il Presidente – sarà il risultato del contributo da un lato di iniziative e lavori promossi direttamente dalla Biennale con l’aiuto e l’assistenza degli operatori educational, dall’altro sarà il frutto del contributo dei gruppi scolastici invitati, che partecipano come attori e non come spettatori”.

Nella sezione Speciale Musica ideata dal Direttore del Settore Musica Ivan Fedele, il Carnevale dei Ragazzi prevede presenze importanti come l’orchestra dei Piccoli Pomeriggi Musicali di Milano (performance della giornata inaugurale del 30 gennaio) e la Scuola di Musica di Fiesole (performance della giornata finale del 7 febbraio).
Alle iniziative musicali collaborano gli studenti del Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia con interventi e laboratori, e dei Conservatori di Bologna con l’Orchestra dei Giovanissimi, Castelfranco Veneto con la classe di clarinetti, Adria con Duetti buffi per bambini e Trieste con un gruppo jazz.
Parteciperanno anche alcune Scuole di Musica del territorio: l’Orchestra di flauti dell’Accademia musicale Giuseppe Verdi di Venezia, l’Orchestra della Fondazione Santa Cecilia di Portogruaro (Ve), l’Associazione musicale Ermanno Wolf Ferrari di Venezia.

Il 7. Carnevale Internazionale dei Ragazzi prevede un programma articolato in:
• Mattinate per le scuole: laboratori, suoni e canti (prenotazione obbligatoria)
• I Magnifici: laboratori, suoni e canti a cura di 15 Scuole selezionate d’Italia e Austria
• I Paesi (6): laboratori, suoni e canti di Austria, Bolivia, Germania, Polonia, Romania, Stati Uniti
• Le Istituzioni: laboratori, suoni e canti da parte di 5 Conservatori: B. Marcello di Venezia, A. Buzzolla di Adria, G. B. Martini di Bologna, A. Steffani di Castelfranco Veneto e G. Tartini di Trieste; nonché del Programma Alimentare Mondiale (WFP) – Agenzia delle Nazioni Unite, di UNICEF, della cooperativa sociale Il Cerchio Onlus di Venezia e del Programma Nati per leggere di Trieste

La Biennale, inoltre, chiamerà d’ora innanzi a partecipare soggetti, anche privati, che hanno dedicato particolare ricerca, in modi e forme di grande qualità, all’educazione attiva ed esperienziale dei ragazzi. Quest’anno è stato invitato il gruppo H-Farm.

Sarà attivo per tutti al Carnevale dei Ragazzi, anche per le famiglie, un laboratorio di sartoria creativa per realizzare rapidi accessori con stoffe, carte e materiali semplici e di riciclo.
Come di consueto nella giornata inaugurale (30 gennaio) verranno consegnati i premi del Concorso per le Scuole italiane Leoni d’Argento per la Creatività.

Si aggiunge quest’anno un riconoscimento che sarà dato alle scuole che hanno aderito da più tempo. Un “premio alla fedeltà” che vuole essere tra l’altro un riconoscimento agli insegnanti che hanno promosso la partecipazione delle loro classi e istituti.

Il Carnevale Internazionale dei Ragazzi è un grande progetto Educational della Biennale giunto alla sua settima edizione, ed è rivolto ai ragazzi, alle scuole e al pubblico delle famiglie. Intende sollecitare la creatività e la partecipazione dei ragazzi con spettacoli, laboratori, concorsi, creazioni di maschere e costumi, stimolando un impegno diretto dei partecipanti.

Le attività del Carnevale dei Ragazzi sono tutte gratuite, alcune su prenotazione, altre a partecipazione libera.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here