Home Notizie Articoli di Cronaca Dopo 38 anni il colonello Massimo Mocellin lascia la Guardia di Finanza...

Dopo 38 anni il colonello Massimo Mocellin lascia la Guardia di Finanza di Venezia

1450
Massimo Mocellin

Dopo 38 anni di carriera il colonello Massimo Mocellin lascia la Guardia di Finanza. L’ufficiale ha ricoperto nel corso della sua lunga carriera diversi importanti incarichi di comando, quali la stazione navale di Vibo Valentia e quella di rimini, il nucleo navale di frontiera marittima della guardia di finanza in Durazzo (Albania), il II°gruppo di venezia, il reparto tecnico logistico – amministrativo veneto, il centro navale di Formia e, da ultimo, il reparto operativo aeronavale di Venezia dal settembre 2010.
Giunto a Venezia per la prima volta nel 1995, l’ufficiale ha coordinato e diretto numerose importanti operazioni, dal contrasto alla pesca abusiva in laguna alla repressione di frodi alimentari con ingenti sequestri di alimenti scaduti e non commestibili, al controllo
sistematico delle concessione demaniali in laguna e lungo il litorale, con la scoperta di diversi milioni di euro di tributi locali non pagati.
A sostituire il Col. Massimo Mocellin sara’ il vice comandante del reparto, il Ten. Col. Pilota Stefano Bau’. L’ufficiale, di anni 43, e’ laureato in scienze della sicurezza economico – finanziaria e pilota di elicottero. E’ stato in passato comandante della sezione aerea di manovra di napoli, e delle sezioni aeree di Venezia e Bolzano, in ultimo capo sezione analisi del comando operativo aeronavale di pratica di mare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here